Bambini Cardiopatici nel Mondo: SMS solidale al 45506

Pubblicato da Michela in News

Il Cairo in Egitto, Addis Abeba in Etiopia, Shisong in Camerun, Duhok nel Kurdistan Iracheno: sono le 4 città di Paesi in via di sviluppo che ospitano ognuna un Centro cardiochirurgico attrezzato e preparato in particolare per accogliere, operare e curare i bambini affetti da cardiopatie congenite.

ADV_bambini_cardiop donazione con "SMS"

Questo è reso possibile anche all’attività in loco dell’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo – A.I.C.I. Onlus, che organizza periodicamente missioni operatorie cardiochirurgiche di equipe mediche italiane, formate da diversi professionisti (da 9 a 18 tra cardiologi interventisti, cardiochirurghi, perfusionisti, anestesisti rianimatori, infermieri di terapia intensiva e di sala operatoria). Queste missioni salva-vita durano solitamente una settimana, durante la quale l’equipe medica si occupa di visitare in media 250 bambini, di effettuare le diagnosi e identificare le relative cure e di operare i 15 casi più gravi.

Per i prossimi 7 mesi – da settembre 2014 ad aprile 2015 – l’associazione ha in programma 8 missioni nei 4 Centri, con l’obiettivo complessivo di visitare 2.000 bambini cardiopatici. Nel dettaglio: 2 missioni presso il Police Hospital del Cairo (Egitto), 1 missione presso il Children Cardiac Center di Addis Abeba (Etiopia), 2 missioni presso il Cardiac Center di Shisong (Camerun), 3 missioni presso l’Azadi Heart Center di Duhok (Kurdistan Iracheno).

Per aiutare l’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo a realizzare queste missioni, proseguendo e garantendo così l’attività nei 4 Centri cardiochirurgici, è possibile donare da 2 a 5 euro inviando un SMS solidale o chiamando il numero 45506 dal 31 agosto al 20 settembre.